Ma che comodo questo colpo di stato alla turca!

Ma che comodo questo colpo di stato “alla Turca”!

17 luglio 2016

 Me ne vado in giro su un aereo di Stato, comodo e con il buffet freddo servito da gentili hostess mentre alcuni (miei) generali diligentemente organizzati mi fanno un colpo di stato su misura.

E lo fanno subito fallire con incomprensibile incompetenza e faciloneria.

Quasi da manuale.

Io mi appello al popolo e invoco i sacri principi della democrazia dimenticando che ho fatto sconci affari con il “Califfo” e comperando da lui il petrolio rubato a prezzi stracciati che ho poi rivenduto con grasso margine e profitto, e che facendo il triplo gioco e prendendo per il culo gli alleati USA ed Europa nella NATO, ho massacrato un po’ di migliaia di peshmerga Curdi e magari anche, per buon peso un po’ di Armeni sopravvissuti a precedenti pulizie etniche ottomane.

Le folle opportunamente eccitate tramite social networks, che guarda caso, funzionavano quasi solo per me, scendono in strada e difendono la “democrazia”.

Io torno da eroe democratico e arresto 3000 militari e qualche migliaio di scomodi personaggi che spariranno per sempre nelle galere turche stile desaparecidos anatolici.

Mi sono levato dai coglioni la struttura dell’opposizione, e farò sparire i cervelli pensanti della vera democrazia e facendolo passerò per eroe della nuova democratica Turchia.

Con i complimenti dei leader del mondo intero.

Un vero capolavoro: passare per eroe della democrazia massacrando qualche migliaio di oppositori democratici con l’avallo morale del mondo intero.

Non c’era riuscito nessuno prima di lui.

 

PS  Ho saputo che mia tesi non è originale: Di Bella e Ferrari l’hanno proposta sul Corriere e al TG3 e il Turco espatriato negli USA (Gullen) l’ha propopsta anche lui. e lui DEVE essere bene informato!

Ma avrei da aggiungere una postilla e spero che questa sia originale: il finto colpo di stato alla turca segna l’inizio della definitiva e radicale islamizzazione della Turchia. Erdogan ha carta bianca “democratica” per eliminare ogni opposizione. In questo senso va letta la “folla” che è scesa in strada  contro i finti golpisti. Un complicato doppio/triplo gioco…non per niente Costantinopoli si chiamava Bisanzio e i suoi abitanti “bizantini”.

LM

18 luglio, 2016

Informazioni su matteolilorenzo

Architetto, Professore in Pensione (Politecnico di Torino, Tecnologia dell'Architettura), esperto in climatologia urbana ed edilizia, energia/ambiente/economia. Vivo in Australia dal 1993
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...