La bomba chimica in Siria

Continua la elaborazione  delle fake news sulla bomba chimica in Siria, che Assad sia un pessimo soggetto è accertato ma è anche vero che questa volta lui non c’entra tanto quanto invece c’entrano i fanatici di Al Nusra.

Assad non ha più armi chimiche certificazione John Kirby 2014 (USA)

Invece:

Un aereo di Damasco bombarda un deposito di Al Nusra i tagliagole peggiori dell’ISIS che evidentemente hanno in dotazione armi chimiche (fornite da chi?): sono quelle che esplodono e provocano gli 80 morti dei quali 20 bambini.

Questa versione non si legge sui media conformi e omologhi ed è molto più plausibile della velina imposta.

Informazioni su matteolilorenzo

Architetto, Professore in Pensione (Politecnico di Torino, Tecnologia dell'Architettura), esperto in climatologia urbana ed edilizia, energia/ambiente/economia. Vivo in Australia dal 1993
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a La bomba chimica in Siria

  1. Claudia Caramanti ha detto:

    Concordo assolutamente ma tutti sono convinti che Assad va eliminato. Come Saddam e Gheddafi.
    Sono derisa….

  2. matteolilorenzo ha detto:

    …è impossibile contrastare la fabrica ufficiale delle fake news purtroppo è più che mai vero the true enemy is the US!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...