M.S.N.A. Minori Stranieri Non Accompagnati

IMG_4341Dalla copertina di LEFT: Benvenuti in Italia

M.S.N.A.

Minori Stranieri Non Accompagnati

Come è possibile, ci si chiede, che un mondo colto e sofisticato, informato e tutto sommato affluente rispetto alle moltitudini nord e centroafricane, assetate e affamate, massacrate da guerre, signori della guerra, carcerieri, aguzzini e sfruttatori non riesca a concepire quali sono le sue responsabilità politiche, etiche, sociali ed economiche sul problema dei migranti.

Problema di dimensione epica che caratterizzerà la vita non solo in Europa, ma in Asia, nelle Americhe,  per i prossimi 30 anni e forse più. Quando dovesse finire, fra qualche generazione, il Pianeta sarà profondamente diverso. Se sarà riuscito a gestire il fenomeno e a risolverne la drammatica, spesso tragica realtà.

Ridicole nella loro futilità appariranno fra 20 o 30 anni le iniziative di razzismo cinico attuali e la condanna storica dei responsabili sarà senza appello. Le battute di puerile stupida arroganza (è finita la pacchia, è cambiata la musica, …) di fronte alla tragedia pluri-generazionale appariranno, nude, per quello che sono: mostruosa incapacità culturale, politica, storica.

Le responsabilità enormi dei potenti Istituti internazionali, Nazioni Unite in testa, per l’assenza, l’ignavia, il silenzio imporranno domande senza risposta. Un vuoto impudico.

L’irresponsabile provocazione demagogica della dimensione più laida del populismo sarà una vergogna sanguinosa per generazioni della nostra “civilissima” Europa.

Non nascondiamoci: dietro i sorrisi orrendi dei Salvini e dei Dimaio ci siamo noi. Tutti noi. E qualcheduno ce lo ricorderà.

(lorenzo matteoli)

Informazioni su matteolilorenzo

Architetto, Professore in Pensione (Politecnico di Torino, Tecnologia dell'Architettura), esperto in climatologia urbana ed edilizia, energia/ambiente/economia. Vivo in Australia dal 1993
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a M.S.N.A. Minori Stranieri Non Accompagnati

  1. Alba Chiavassa ha detto:

    Questo mi è piaciuto breve e intenso Poi hai una ricchissima aggettivazione

    Inviato da iPhone

    >

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...