Archivi del mese: maggio 2019

Appello ai miei 27 lettori

Cari fedeli lettori! Siete, secondo le informazioni di WordPress, in tutto  27. Vi ringrazio della attenzione e della costanza con la quale seguite le mie riflessioni da diversi anni, il blog funziona oramai da quasi 14 anni e i commenti sono centinaia per circa … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 7 commenti

Dopo la debacle.

  Dopo la debacle elettorale si sfascia il M5S. Come sempre l’arroganza dopo la sconfitta si trasforma in un vergognoso piagnisteo. La prima fase, tutta-colpa-di-Dimaio, dopo gli interventi di supporto di Grillo e Casaleggio, ovviamente corresponsabili della frana, si è … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Una linea di riscatto dell’altra Italia.

  Gad Lerner in un bell’articolo su La Repubblica di oggi spiega come il successo di Salvini sia sostanzialmente dovuto all’aver saputo individuare il profilo politico, culturale, comportamentale e di linguaggio dei suoi più probabili elettori e di averlo poi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Il Medioevo prossimo venturo

Paul Collier autore dei “The Future of Capitalism”   L’unica speranza è che per la sua ignoranza e per la sua arroganza Salvini al governo della Repubblica faccia errori letali e che questo gli impedisca di vincere un secondo turno. … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Matteo Salvini: la cultura dell’abuso di potere.

  Sistematicamente assente dai suoi doveri di deputato al Parlamento Europeo, sistematicamente assente dalle riunioni di commissione, sistematicamente assente dal suo ufficio al Ministero degli Interni, sistematicamente impegnato nella sua campagna elettorale permanente, utilizza con furbizia strumentale aerei ed elicotteri … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

A case for the Negotiator Pocket Book

                                       Theresa May now a loser pretty soon a winner   A famous booklet published by The Economist, entitled “The Pocket Negotiator”[1] started … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Brexit: Un caso da manuale

  Theresa May…oggi sconfitta  …domani vincitrice Il famoso libretto edito da ”The Economist”  intitolato “The pocket negotiator”[1] iniziava con un classico dell’understatement albionico: ”conflict, an opportunity to negotiate”. A quanto sembra dallo svolgimento e dalla catarsi della vicenda Brexit non pare … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti