I professionisti non lasciano prove. 

pacchi di dollari  

Certo che non ci sono le “prove”! Se no che cazzo di professionisti sono?
Quando mai un corrotto professionista e un corruttore professionista lasciano le “prove”?

Ti pago 65 milioni di dollari nerissimi, di porcherie per contropartite vergognose, irriferibili, fammi una fattura, te li verso sul cc…quando mai !!!?

Dice il “capitano” di latta “Non ho mai preso un dollaro, un rublo,un franco svizzero…. un litro di vodka…” Una interessante “rimozione”, infatti non ha messo l’Euro nell’elenco delle valute che non ha beccato. Si è dimenticato dei 49 milioni di Euro che la sua Lega ha rubato allo Stato Italiano. Lui segretario…non ne sa nulla. Ovviamente. Anche quelli sono spariti, polverizzati…non sono mai esistiti. Il “capitano” sa di poter negare, strillare, querelare proprio perché sa che le cose sono state fatte bene, come per i 49 milioni …appunto.

Ma perché abbiamo bisogno di “prove”? è assolutamente irrilevante documentare la contabilità e i pezzi di carta. Quello che il “boss” di latta non riesce nemmeno a capire, nella sua arrogante presunzione, è che, dal punto di vista “politico”, basta ed è più che sufficiente quel colloquio  del suo uomo con gli emissari Rusky all’Hotel Metropole (con traditore al seguito). Traditore con registratore in tasca: era Ruski o Italienski? un dettaglio politicamente importante perché farebbe capire se chi lo vuole fottere è di parte Putin o di parte Lega. Salvini deve capire da che parte sta la talpa! Perché di talpa si tratta e sapere da che parte arriva il colpo è importante. Salvini si sente solo? Non è solo è insieme a qualcuno che lo ha messo nel mirino. Qualcuno vicino a lui.

Anche se nessun pagamento è rintracciabile e documentabile QUEL colloquio è in sé la prova  sufficiente. Non avrebbe mai dovuto avvenire.

Ma la cosa preoccupante è che per i suoi elettori plagiati e fanatizzati, il “capitano” di felpa potrebbe andare a viso scoperto a rapinare una banca, e gli darebbero comunque la medaglia di salvatore della patria. Come i tedeschi la davano a Hitler e gli italiani a Mussolini negli anni ’30.

Perché il fanatismo beota, quelli del …”ti possano stuprare in quattro”  ragionano con la pancia (eufemismo), no matter what, n’importe quoi…

L’altra Italia continua a tacere, per la strana ragione che se se ne parla aumentano i voti di Salvini. O forse per i motivi illustrati dall’amico Vacirca.

Salvini piace a quelli come lui che si sentono finalmente riscattat e rappresentati, ma io scrivo per  l’Altra Italia.

I write what I would like to read.

lorenzo matteoli

Informazioni su matteolilorenzo

Architetto, Professore in Pensione (Politecnico di Torino, Tecnologia dell'Architettura), esperto in climatologia urbana ed edilizia, energia/ambiente/economia. Vivo in Australia dal 1993
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...