Niente crisi (per il momento)

 

alessandro-di-battista-ansaAlessandro Dibattista

La mia pancia ha sbagliato! Rettifico e mi scuso con i miei lettori. Ieri i grillini rinchiusi in un conclave top secret non hanno approvato  lo staccamento di spina da Salvini. Ma ne hanno discusso e hanno escluso l’opzione.

Questo il motivo della tempestosa uscita di Dibattista alle 20.30 prima della fine del grande secret caucus: aveva proposto di staccare la spina, costi quel che costi, sostenendo che Salvini era politicamente decotto e che i 5S avrebbero recuperato immagine con la denuncia del contratto insostenibile per gli eccessi isterici e patologici del Capitano di cartone. Non ha convinto. Ha preso la fidanzata e ha sbattuto la porta.

Ha vinto l’ala governativa (poltronara) del movimento hanno perso i movimentasti puri e duri. Dibba si è incazzato e se ne è andato. Ha preso la fidanzata e ha sbattuto la porta.

Aveva ragione: sarebbe stato il momento di staccare la spina, e riscattare una parte dell’immagine sputtanata da un anno e passa di scemenze governative, gaffes, errori costosissimi, bugie pietose  e puerilismo in atti di governo dei 5S sotto la guida di Dimaio, ma per certe scelte ci vogliono le palle che evidentemente Dimaio non ha.

 

 

donald-trump-vladimir-putin-bad-model-b-2
Don’t do that to me!

Invece Salvini ha cambiato linea: “…non ho mai detto “Savoini chi?” ho detto lo conosco benissimo da 20 anni anzi da 27 anni e lo stimo come persona perbene.” Un’altra capriola del Ministro pinocchio. C’è un bel proverbio italiano che dice “Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei“.

Savoini, persona perbene secondo Salvini, è uno che va a chiedere soldi ai russi promettendo comportamenti filorussi della Lega e di Salvini.

Se Salvini lo sapeva è connivente con gravissime responsabilità come Ministro del Governo Italiano, se non lo sapeva, peggio, è stato circonvenuto dal suo stimatissimo amico per la sua incapacità culturale di valutare chi gli sta intorno e sfrutta la sua dabbenaggine. Un ministro che si fa prendere in giro dai suoi “amici” stimatissimi non è affidabile,

Dell’altro “consigliere  ufficiale  per le strategie internazionali”  esperto di UFO, è meglio non parlare: la cultura e la competenza del Bar Sport al rango di consigliere del governo.

Putin che non sapeva nulla del pasticcetto brianzolo si è incazzato, anche per la cifra  da mendicanti chiesta: quella commissione (i.e. stecca) valeva almeno 3 miliardi di dollari US. I leghisti gli rovinano il mercato!

lorenzo matteoli

Informazioni su matteolilorenzo

Architetto, Professore in Pensione (Politecnico di Torino, Tecnologia dell'Architettura), esperto in climatologia urbana ed edilizia, energia/ambiente/economia. Vivo in Australia dal 1993
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Niente crisi (per il momento)

  1. Scusa e i grillini dopo staccato la spina dove vanno ? Salvini al governo. Loro a fare compagnia a quelli del Pd. Andate in giro e chiedete cosa frega alla gente del finanziamento russo meno 1. Da uomo di sinistra siamo messi proprio male

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...