Il ministro bullo e irresponsabile 2

Così arrivano a migliaia, ma al ministro non interessano*

Perché bloccare Sea Watch, Diciotti, Gregoretti e lasciar passare migliaia di migranti che arrivano con i barchini?

Semplice: bloccare le navi delle ONG e della Marina Italiana procura al ministro pagine di giornali e titoli su 4 colonne per giorni e settimane, ore di telegiornali su tutti i canali. Un ritorno di pubblicità del valore di milioni di euro senza spendere un centesimo per la sua campagna elettorale permanente-continua. I barchini sono inafferrabili, non fanno notizia e al ministro non interessano affatto. Catturare barchini non serve per costruire la sua immagine di celodurista ancorché flaccidissimo, bloccare le navi rende milioni di euro di pubblicità gratuita. Fare decreti con multe assurde e dispositivi illegali e incostituzionali rende articoli e ore di telegiornali.  Che i decreti siano assolutamente inutili e inapplicabili e, se applicati, criminogeni al ministro non importa assolutamente nulla. Queste sono le strategie del ministro mentre nelle città italiane comandano le varie mafie, corone, camorre, ndranghete che lui dovrebbe combattere.

All’”altra Italia”  questa schifezza non interessa, mentre il gregge catto-leghista entusiasta cresce a migliaia di pecore ad ogni impresa del ministro celomollemasembraduro.

lorenzo matteoli

*…e meno male che arrivano perché l’Europa ne ha propio bisogno…

Informazioni su matteolilorenzo

Architetto, Professore in Pensione (Politecnico di Torino, Tecnologia dell'Architettura), esperto in climatologia urbana ed edilizia, energia/ambiente/economia. Vivo in Australia dal 1993
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...