Archivi del mese: settembre 2019

Whatever it takes 2

  I video di quello che è successo ieri a Pontida si impongono tre riflessioni: La rabbia della destra leghista ha buone ragioni di essere perché è vero che il governo PD+5Stelle è sostanzialmente stato una scelta contro il voto … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

Whatever it Takes

Mario Draghi: “Whatever it takes…”   La partenza del governo giallorosso sembra un po’ impastata. Programmi ampi e “riformisti” buone intenzioni su economia e ambiente, su Europa e altro. Si sentono però anche ombre di viscosità grillina e la sensazione … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il governo rischioso

l’ex ministro ex vicepremier Matteo Salvini L’Italia moderata progressista, quasi di sinistra, per bene, europea ha tirato un respiro di sollievo per il temporaneo arginamento di Matteo Salvini, il ministro vestito da paracadutista, poliziotto, carabiniere e quant’altro disponibile nel guardaroba … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La schifezza del voto sulla Piattaforma Rousseau

Lucio Sergio Catilina Per futura memoria e per chiarezza: La imposizione di Di Maio di avere il voto sulla sgangherata piattaforma Rousseau DOPO che l’accordo era stato raggiunto da organi del Parlamento deputati dal Presidente della Repubblica è stato il … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti

La sciagura alla Farnesina

Niccolò Machiavelli fondatore e maestro della moderna diplomazia   L’elenco delle gaffe, delle stupidaggini, delle castronerie che Luigi Di Maio è riuscito a combinare nella sua breve e fulgida carriera politica farà sempre parte di una ricca appendice ai memo … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

La democrazia diretta è un’altra cosa

  PERICLE ATENIESE Prima di discutere dei ministri e dei programmi c’è una cosa da dire con molta chiarezza sulla nascita del Conte2. Il governo oggi c’è perché è stato fatto un accordo e non perché 60mila grillini anonimi lo … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti