Il Match: la domanda letale a Salvini

Unknown

Salvini evasivo e bugiardo.
Renzi più preciso e controllato: ha fatto finalmente la battuta letale per Salvini, anche meglio di quella che suggerivo io, la battuta che ha messo Salvini nell’angolo:
Perché Salvini non querela Savoini?
Salvini non ha risposto e non poteva rispondere.
Lo deve querelare perché Savoini ha chiesto soldi per la Lega, ha parlato come delegato della Lega.
Se non era delegato a rappresentare la Lega, Savoini ha millantato credito e ha calunniato la Lega esponendola all’accusa di tentata corruzione internazionale. Di qui la necessità della querela.
Salvini non può querelare Savoini perché di fronte al Magistrato inquirente Savoini non può mentire, anche se viene pagato a palate d’oro, perché non sapendo cosa il Magistrato conosce e può documentare, rischia la galera per falsa testimonianza. Se dice la verità, che è oramai ovvia ed evidente, ma non ancora giuridicamente “provata”, Salvini è fottuto.

Per questa sola battuta di Renzi e per questo solo silenzio di Salvini, lo scontro Matteo vs Matteo è stato nettamente vinto da Renzi.
Nell prossime interviste sui vari tokscio questa cosa verrà fuori in chiaro.

Lorenzo Matteoli

 

Informazioni su matteolilorenzo

Architetto, Professore in Pensione (Politecnico di Torino, Tecnologia dell'Architettura), esperto in climatologia urbana ed edilizia, energia/ambiente/economia. Vivo in Australia dal 1993
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...