Sbavare sul rosario per ingannare i cattocitrulli

Lo schifo: Sputacchiare sul rosario per ingannare i cattocitrulli

Ecco il quadro:

  • Un ragazzotto privilegiato pagato profumatamente (la Maserati Levante costa 80 mila Euro più gli optional si arriva a 100 mila) che organizza una campagna di fango contro deboli, drogati, migranti senza risparmiare violenza verbale, volgarità, arroganza, amato e viziato da capobranco si trova coinvolto in un pasticcio di escort gay a pagamento, orgette, droga, forse regala droghe strane…il bulletto killerazzo della “bestia” salviniana, cuccato nel guano piagnucola vergognosamente…
  • Il capo che lo stra-paga e lo apprezza per la volgarità schifosa che lui stesso usa, e abusa chiaramente lo vorrebbe schiaffeggiare, ma è costretto a fare buon viso a gioco di merda e deve  ipocritamente  “…tendere la mano all’amico che sbaglia…”

Non ho nessuna voglia di unirmi al coro dei  sedicenti moderati e obbiettivi che non vogliono aggredire il quadretto laido e ipocritamente “stanno in campana”.

Il quadro rappresenta esattamente  la putrida situazione etica di quel “luogo” e va denunciato senza riserve e senza finta “moderazione”: sono soggetti ripugnanti, questa gente va allontanata da qualunque responsabilità politica, vanno isolati e messi in una quarantena perenne.

Non rappresentano l’Italia che lavora, che manda avanti il paese, che paga le tasse, che si comporta con civile decenza.

Che se ne vadano!

Spero vivamente che le elezioni di Domenica e Lunedì mandino un messaggio chiaro e inequivocabile a questa schifezza.

lorenzo matteoli

Informazioni su matteolilorenzo

Architetto, Professore in Pensione (Politecnico di Torino, Tecnologia dell'Architettura), esperto in climatologia urbana ed edilizia, energia/ambiente/economia. Vivo in Australia dal 1993
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...