DECIDO IO!

decido io

Quello dei “pieni poteri” ha detto “Decido io”. Le controparti mugugnano in silenzio e fanno finta di sottoscrivere.  La cultura della prepotenza e dell’abuso arrogante, quella che sottoscrive la linea provinciale  e gretta  di Polonia e Ungheria è stata imposta al dibattito interno della Lega. La linea del doppio gioco furbo, “di lotta e di governo” che si struscia con i no-vax, i no pass,  e con i vari rappresentanti del puerilismo nostalgico neofascista (…Presente!). I bigotti che sbavano sul rosario si candidano per controllare la RepubblicaLa frangia di Trump in Italia “deciderà” le strategie della Lega.

Finalmente la premessa del sicuro declino: l’Italia, anche quella di destra, non è quella.

Giorgetti, in silenzio, aspetta e accarezza il formidabile arco di Ulisse.

lorenzo matteoli

Informazioni su matteolilorenzo

Architetto, Professore in Pensione (Politecnico di Torino, Tecnologia dell'Architettura), esperto in climatologia urbana ed edilizia, energia/ambiente/economia. Vivo in Australia dal 1993
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...