LA COSTITUZIONE E L’ART. 11 SUL RIFIUTO DELLA GUERRA

Forse anche questo articolo, fra i  diversi che dovrebbero essere aggiornati nella “Costituzione più bella del mondo”, ha bisogno di un emendamento.

Ma i padri costituenti chiaramente intendevano la guerra aggressiva: la Repubblica Italiana la “rifiuta”, non aggredisce, tratta, negozia, discute, aggiusta, sistema, risolve pacificamente i conflitti. Corretto.

Ma cosa fa la Repubblica Italiana se viene aggredita o se un alleato amico viene aggredito?

Subisce? Porge cristianamente l’altra guancia? Si lascia massacrare, derubare, violentare, stuprare?

Non credo proprio, con buona pace della sofisticata esegesi dell’articolo 11 della nostra Costituzione e delle intelligentissime e colte distinzioni….

Forse posto nella realtà storica anche Pezzotta avrebbe dei dubbi di fronte a moglie e figli, minacciati, nelle mani di feroci barbari.

Le Costituzioni sono documenti importanti, ma vanno messi di fronte alla Storia e con questa misurati obbiettivamente, e spesso la Storia è severa.

Ma spesso basta leggerli con un minimo di buon senso.

Nel 1941 (7 Dicembre) i Giapponesi attaccarono la base navale USA a Pearl Harbour (Hawai).

Se Gli Stati Uniti non avessero reagito entrando nella Seconda Guerra Mondiale cambiandone le sorti  oggi parleremmo Giapponese  o Tedesco.

La descrizione dell’Italia nel prossimo regime Putiniano è un esercizio interessante e non del tutto grottesco….

Salvini governatore insediato nella Reggia di Caserta ristrutturata ad hoc, Conte (oligarca italiano) patron dell’ENI…i 5 Stelle Partito Unico…Draghi in Siberia con Dimaio, Letta e altri…

Lorenzo Matteoli

Informazioni su matteolilorenzo

Architetto, Professore in Pensione (Politecnico di Torino, Tecnologia dell'Architettura), esperto in climatologia urbana ed edilizia, energia/ambiente/economia. Vivo in Australia dal 1993
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...