LA PUNIZIONE DELLA JUVENTUS

l’Agnello Mannaro

Non sono juventino.

Ma fa ridere l’idea che tutti siano assolti meno la Juventus su un documento presentato dalla “Procura” con 30 gg di ritardo sui termini di legge e quindi formalmente inaccoglibile. Più che a un organo di “garanzia” fa pensare a quello che in Australia si chiama “Kangaroo Court”: si prende il sospetto, si decide che è un furfante e lo si impicca al primo albero.

Resta il fatto che Andrea Agnelli e i suoi colleghi della “cupola” juventina sono dei modesti peracottari irresponsabili.

La mia banale previsione è che il prossimo livello di giudizio azzererà tutto, con buona pace del finto draconiano Giuseppe Chinè.

Si salva la faccia con la condanna draconiana, ma in realtà si assolvono tutti.
Se così non sarà sarebbe la prima volta in Italia e nel calcio.

Lorenzo Matteoli

Informazioni su matteolilorenzo

Architetto, Professore in Pensione (Politecnico di Torino, Tecnologia dell'Architettura), esperto in climatologia urbana ed edilizia, energia/ambiente/economia. Vivo in Australia dal 1993
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...